Informazioni
Area riservata
>> Indagini sul territorio
Indagini sul territorio >> Le contrade di Posina

arch Mariangela Barone
arch Renzo Priante


Nel 1995 era necessario un aggiornamento del Piano Regolatore Generale. Questo ha comportato lo studio di 63 contrade montane al fine di predisporre una schedatura di ogni singolo edificio presente in contrada. In questo modo sarebbe stato possibile predisporre delle modalità di intervento puntuale.

  • Come nascono le contrade?
  • Dove si insediano? Quali sono i fattori che rendono certi siti adatti altri inadatti?
  • Una contrada non può vivere isolata come la mitica Shangrilah, ha bisogno vitale di relazioni, come si rapporta ogni contrada alla rete di collegamenti (sentieri)?
  • Come si sviluppoa una contrada, quali sono le modalità di crescita?
  • Gli edifici si possono classificare secondo forme ripetute? Ovvero esistono dei tipi edilizi che si sono diffusi perché rispondono a delle esigenze funzionali generali e perché le competenze costruttive erano diffuse nella vallata?
  • Quali sono le forme ricorrenti utilizzate nella costruzione degli edifici: archi, tezze, sporti, ...?
Lo studio è stato articolato in più ambiti di ricerca.
  • STORIA DI POSINA
  • IL SISTEMA INSEDIATIVO
  • LE CONTRADE
    • Il sistema insediativo di base
    • Il sistema dei percorsi
    • Le modalità di crescita delle contrade
    • La gerarchia degli spazi delle contrade
  • I TIPI EDILIZI
    • TIPO A - EDIFICI A BALLATOIO destinazione mista residenziale e produttiva
    • TIPO B - EDIFICI A BLOCCO CHIUSO destinazione residenziale o mista
    • TIPO C) EDIFICI A DESTINAZIONE PRODUTTIVA Edifici a destinazione produttiva
    • MODALITA' DI AGGREGAZIONE DEI TIPI EDILIZI
    • TECNOLOGIE COSTRUTTIVE E PARTICOLARI ARCHITETTONICI SIGNIFICATIVI
      • Aperture e serramenti:
        • A - Forma dei fori;
        • B - struttura dei fori;
        • C - finiture;
        • D - scuri e serramenti;
        • E - Inferriate;
      • Opere esterne in legno;
      • Scale esterne in pietra;
      • Due edifici tipo